SAGRA DELL'ANGURIA a Botrugno

Torna alla lista

SAGRA DELL'ANGURIA

da venerdý 17 agosto a venerdý 17 agosto 2018 - Sagre a Botrugno

 da venerdý 17 agosto a venerdý 17 agosto 2018  - SagreBotrugno
 

 

 
Musica - gare di ballo - mostre e scorpacciate di prodotti genuini

LA SAGRA DELL'ANGURIA che si tiene a Botrugno Ŕ uno degli appuntamenti pi¨ attesi dell'estate salentina.   Organizzata dal CENTRO TURISTICO GIOVANILE " GIS ",con il patrocinio del comune di Botrugno, LA SAGRA DELL'ANGURIA Ŕ una delle pi¨ antiche Sagre del Salento. QUEST'ANNO, INFATTI, SI ORGANIZZA LA 37.MA EDIZIONE.  Nata nel 1980 ( quando le sagre e feste varie non erano ancora una "moda") da un'idea di alcuni amici appartenenti al CTG-GIS, con la specifica motivazione di creare un'occasione sia di socializzazione, sia di conoscenza della cultura e della tradizione del Salento e di Botrugno in particolare, convinti come si era e si rimane tutt'oggi che in occasione delle sagre si incontra il salento pi¨ autentico. E' una delle sagre pi¨ frequentate dalle famiglie e dai turisti in generale in cerca di una serata di sano svago e divertimento, crediamo infatti senza timore di essere smentiti che nella "nostra" sagra si pu˛ ancora cogliere quell'anima salentina misto di sapienza, cordialitÓ e ironia. La Sagra dell'Anguria,infine, interpreta e celebra la tradizione di un luogo che vanta origini medievali e che possiede una forte vocazione agricola, basata sulla produzione di olive, frumento, ortaggi e tabacco. In questo senso, la Regina Anguria, protagonista di questo evento gastronomico che, ribadiamo, caratterizza l'estate salentina, diviene il simbolo di una fruttuosa raccolta e quindi di un'auspicata prosperitÓ. La sagra ha come intento quello di celebrare non solo la produzione di angurie della zona ma, pi¨ in generale di far conoscere al pubblico l'antica tradizione agricola di Botrugno. La bellissima Piazza Indipendenza e il Palazzo Marchesale completamente ristrutturati fanno da splendida cornice alla stessa.

E a far da contorno alla REGINA ANGURIA ( CHE SARA' DISTRIBUITA GRATUITAMENTE ) ci saranno altri piatti tipici della cucina salentina: pezzetti di carne di cavallo al sugo....vari spiedini di carne...fettine di capicollo...salsiccia...la parmigiana... poi ancora le uliate... le frise...le peperonate...gustosissimi antipasti caserecci.....i dolci...i gelati...le patatine...le bibite e il buon vino locale...TUTTO A PREZZI ASSOLUTAMENTE MODICI.

Il tutto potrÓ essere tranquillamente consumato su oltre 200 tavoli e circa 1000 sedie messe gratuitamente a disposizione dagli organizzatori.

E poi ancora per chiudere in bellezza la caratteristica gara dei mangiatori d'Anguria...insieme ai canti, le musiche, le pizziche e le gare di ballo con I GRUPPI MUSICALE CHE SI ALTERNANO DURANTE LE SERATE.